“Vanitas” dalle nature morte all’arte sacra

Palazzo Doria Pamphilj, lotto, caravaggio, guercino, mostra, arte“Vanitas. Lotto, Caravaggio, Guercino nella Collezione Doria Pamphilj”

E’ la mostra che Palazzo Doria Pamphilj a Roma ospita da 21 maggio al 25settembre. Il percorso espositivo è ideato dalla Società Arti Doria Pamphilj, presieduta dalla principessa Gesine Pogson Doria Pamphilj. Lorenzo Lotto, Jusepe de Ribera, Caravaggio, Mattia Preti, Domenico Fetti, Andrea Sacchi sono solo alcuni degli artisti in mostra nel Palazzo Doria Pamphilj per “dialogare” con il visitatore sul tema della Vanitas, indagata nei molteplici aspetti attribuiti al termine nell’arco dei secoli. Una riflessione che parte dalle teorie degli antichi sapienti e che sopravvive nel quotidiano, attraverso la ricchezza della collezione del principesco casato. Capolavori di pittura, scultura, oggetti decorativi, libri e musica nei secoli hanno racchiuso in sé il sentimento della “caducità delle cose terrene” e il conseguente invito a “vivere intensamente e al meglio la propria vita”.

(per leggere tutto il contributo cliccare qui)

“Vanitas” dalle nature morte all’arte sacraultima modifica: 2011-06-10T12:49:17+02:00da abc-piacenza
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento